A fronte della sospensione delle verifiche di aggiornamento per il mantenimento dell’incarico di Responsabile Tecnico a causa dell’emergenza sanitaria, il Comitato Nazionale dell’Albo Gestori Ambientali ha disposto che per i soggetti già iscritti come RT al 16/10/2017 e che quindi dovevano rinnovare l’incarico entro il 16/10/2022 quest’ultima scadenza è prorogata per un periodo almeno pari alla durata della sospensione delle verifiche, con nuovo termine che sarà stabilito con apposita delibera.

Questi stessi soggetti possono inoltre assumere l’incarico anche per classi superiori, della stessa categoria per la quale sono abilitati, se dimostrano il possesso del requisito dell’esperienza maturata necessaria per assumere l’incarico per la nuova classe. Questa possibilità sarà applicabile fino a 6 mesi dopo la ripresa delle verifiche d’idoneità.