Con l’Avviso 2/2018 Fondimpresa ha stanziato 10 milioni di euro per la realizzazione di piani formativi:

– aziendali: con almeno 5 lavoratori della medesima azienda in formazione per almeno 12 ore
– interaziendali: con almeno 5 lavoratori in formazione per almeno 12 ore, anche provenienti da 5 aziende diverse e interessati a corsi individuali o di gruppo.

Il contributo aggiuntivo è concesso ai piani presentati sul “Conto Formazione” per un importo compreso tra 1.500,00 e 10.000,00 euro per azienda, in caso di piano interaziendale tali soglie valgono per singola impresa partecipante, secondo le modalità e le condizioni previste dall’Avviso.

I piani formativi potranno essere rivolti ai lavoratori delle PMI, compresi gli apprendisti, purché aderenti al Fondo. I piani dovranno avere le seguenti caratteristiche:

– Docenti: società di capitali, liberi professionisti, persone fisiche (prestazione occasionale)
– Dipendenti: in questo caso il compenso orario che verrà rimborsato equivarrà al costo orario del dipendente
– Tematiche formative: qualsiasi tematica, ad eccezione dei corsi sul tema della salute e sicurezza sui luoghi di lavoro.

Sono esclusi i corsi a catalogo/voucher formativi: l’attività formativa deve essere personalizzata sulla base delle esigenza dell’azienda titolare del piano (o delle aziende aderenti in caso di piano formativo interaziendale)

E’ richiesta alle PMI interessate la presenza di un saldo attivo sul proprio Conto Formazione. Inoltre le stesse PMI devono aver maturato sul proprio Conto Formazione, nel periodo di adesione, un accantonamento medio annuo, al lordo degli eventuali utilizzi per piani formativi, non superiore a euro 10.000,00 (voce “Totale Maturando”).

Possono beneficiare di tale contributo esclusivamente le PMI in possesso dei requisiti dell’Avviso che non hanno presentato dopo il 31 dicembre 2016 alcun Piano a valere sugli Avvisi di Fondimpresa che prevedono la concessione di un contributo aggiuntivo al Conto Formazione, fatta eccezione il caso in cui il Piano sia stato annullato o respinto.

Le aziende potranno presentare richiesta di contributo dalle ore 9:00 del 19 ottobre 2018 fino alle ore 13:00 del 19 novembre 2018, quindi solamente per un mese.

Per maggiori informazioni contattare Manuela Preda tel. 0382 433126 m.preda@cnapavia.it

https://goo.gl/sKkA4w

Le altre notizie