Il protrarsi della grave crisi economica innescata dal Covid-19 ha indotto il Governo ad adottare ulteriori misure per tutelare l’occupazione e per limitare i danni a carico delle imprese.

Come noto, con il Decreto legge “Sostegni” del 22 marzo 2021 è stata disposta una ulteriore proroga del blocco dei licenziamenti fino al 30 giugno 2021 per le imprese che possono fruire della CIGO e fino al 31 ottobre 2021 per tutte le altre. Al contempo è stata prolungata la durata di erogazione degli strumenti di sostegno al reddito dei lavoratori dipendenti.

Le imprese che fruiscono della CIGO possono ricorrere ad ulteriori 3 settimane da utilizzare tra il 1°aprile e il 30 giugno 2021, mentre tutte le altre imprese possono ricorrere ad ulteriori 28 settimane da utilizzare tra il 1° aprile e il 31 dicembre 2021.

Per raccogliere le valutazioni sui provvedimenti adottati e le previsioni delle imprese associate abbiamo deciso di realizzare una breve indagine.

Compila il Questionario

Le altre notizie