La Giunta regionale lombarda ha deliberato la modifica del regolamento regionale degli acconciatori. L’aggiornamento è stato imposto dalle nuove normative nazionali circa l’avvio di attività ( SCIA)  e per la nuova disciplina dell’affitto di poltrona/cabina.

Le modifiche, sentite le organizzazioni di categoria presenti in Consulta tecnica regionale e dopo il parere positivo della IV Commissione Attività Produttive, sono state deliberate dalla Giunta e il testo e’ stato pubblicato sul BURL in data 5 febbraio scorso.

REGOLAMENTO ACCONCIATORI

 

Le altre notizie